venerdì 28 dicembre 2012

AUGURI PER UN NUOVO ANNO DI PACE E DI PROSPERITA' CONDIVISE

                                          Fiore di cappero con ape. Joppolo, 2012

Agostino Spataro augura un Nuovo Anno di pace e di prosperità condivise

Finchè c'è l'ape, c'è speranza...anche per noi.





Pensierino per vivere meglio:

“…L’uomo di propositi prosegue pieno di disprezzo. Lui non
perde mai la sua strada. Sa dove sta andando e cosa vuole.
Andando avanti raggiunge una grande lunghezza senza nessuna
larghezza e battuto, insudiciato e affaticato, alla fine consegue il
suo scopo, afferra il premio della sua perseveranza, della sua virtù,
del suo sano ottimismo: una menzognera pietra tombale sopra una
tomba scura e presto dimenticata…”

Joseph Conrad, in “Il reietto delle isole”.


Joppolo Giancaxio, 28 dicembre 2012

1 commento: